Corte costituzionale: difendi la nostra democrazia!

A tutti i membri della Corte costituzionale:

Come amministratori della giustizia e guardiani dello stato di diritto nel nostro paese, vi chiediamo con rispetto di preservare la vostra indipendenza in vista dell'importante decisione sul "legittimo impedimento". Siamo allarmati dalla crescente pressione politica nei confronti delle vostre responsabilità costituzionali e vi chiediamo di preservare l'autonomia e l'indipendenza dell'organo costituzionale di cui siete membri, difendendo così anche la nostra democrazia.
 
Sei già membro di Avaaz? Inserisci la tua e-mail e premi "Invia".
Prima volta su Avaaz? Per favore compila i campi qui sotto.
Avaaz.org protegge la tua privacy e ti tiene informato su questa e altre campagne simili.

AGGIORNAMENTO: La Corte costituzionale ha bocciato "in parte" la legge sul legittimo impedimento. Teniamoci pronti nei prossimi mesi a difendere l'autonomia dei giudici!

Giovedì la Corte costituzionale deciderà se Berlusconi potrà ottenere l'immunità dai processi fintanto che avrà un incarico nel governo: la pressione sui giudici è alle stelle.

Attualmente imputato per corruzione giudiziaria, falso in bilancio e frode fiscale, il Presidente del Consiglio sta esercitando una pressione enorme sui membri della Corte, nel tentativo vergognoso d'influenzare la sentenza e di garantire così che la decisione lo metta al di sopra della legge.

Solo una petizione enorme può difendere i giudici dalle minacce di cui sono bersaglio e proteggere così la nostra democrazia. Mettiamoci dalla parte della Corte costituzionale e della sua autonomia.

Spargi la voce

Clicca per copiare: