Ultime ore per alzare le nostre voci contro il bavaglio a internet!

Inserisci il tuo messaggio nel box qui sotto

Avaaz.org protegge la tua privacy e ti tiene informato su questa e altre campagne simili.


    Pubblicato il: 27 Luglio 2011
    Oltre 60.000 di noi hanno inviato messaggi ai parlamentari la settimana scorsa per chiedere di far sentire le nostre voci forti e chiare contro il bavaglio a internet. E ha funzionato! Alcuni parlamentari chiave hanno criticato la delibera e citato la nostra mobilitazione come prova dell'opposizione crescente dell'opinione pubblica. Ma senza alcun rispetto il Presidente dell'Agcom ha risposto che i nostri sono solo "cinguettii e grida" in difesa del "Far Web"!

    Ci rimangono solo poche ore prima che il Presidente sia sentito per l'ultima volta dal Parlamento: inondiamo le sue pagine Facebook e Twitter di messaggi contro il bavaglio a internet e dimostriamo così la forza della mobilitazione dei cittadini. I nostri messaggi saranno poi raccolti e consegnati a mano al Presidente dell'Agcom domani in Parlamento.

    Ecco quello che puoi fare:


    Facebook:
    Clicca qui per pubblicare un messaggio sulla pagina Facebook dell'Agcom
    . Devi prima cliccare "mi piace" e poi scrivere il tuo messaggio sulla bacheca. Ricorda di essere gentile e di non usare termini offensivi.

    Twitter:
    Copia e incolla il testo sotto e poi clicca qui per pubblicare il tuo messaggio direttamente sulla pagina Twitter dell'Agcom!


    E se vuoi lascia un messaggio attraverso il nostro modulo per i commenti a destra. Tutti i messaggi saranno raccolti e consegnati domani al Presidente dell'Agcom durante il suo ultimo appuntamento in Parlamento!

    Spargi la voce

    Clicca per copiare: