Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
Diventa padrone della tua energia

Diventa padrone della tua energia

793 persone hanno firmato. Arriviamo a  1,000
793 Sostenitori

Chiudi

Completa la tua firma

,
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Questa petizione è stata creata da Marialaura e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.
Marialaura
ha lanciato questa petizione diretta a:
Governo tecnico italiano nella persona del Presidente del Consiglio Prof. Mario Monti
Il progresso si può rallentare .. ma non fermare e niente e nessuno arresterà l'avanzare inesorabile di un nuovo modello energetico inequivocabilmente meno oneroso e palesemente sostenibile sia dal punto di vista economico che socio-ambientale. Il sistema economico italiano è strutturato sulle potenzialità delle piccole imprese e non su di un sistema verticale che porterebbe vantaggi solo a grossi gruppi distruggendo un tessuto fondamentale per l'economia del nostro Paese. Dobbiamo essere coscienti che la strada intrapresa dal Governo nell'ambito delle energie rinnovabili non è quella giusta e riteniamo l'attuale Governo Tecnico responsabile di scelte antidemocratiche e dannose per l'economia italiana. Si chiede che vengano fatti parlare ( ed ascoltati) dei veri tecnici del settore e degli imprenditori e che ci venga dimostrata la volontà di ottenere il bene di tutti i cittadini e non solo quello dei soliti noti.