Continuando, dichiari di accettare l'Informativa sulla Privacy di Avaaz, che spiega come possono essere usati e come sono protetti i tuoi dati.
Ho capito
Utilizziamo i cookies per analizzare come viene usato il sito e come supporto per fornire ai visitatori la miglior esperienza possibile. Trovi qui la nostra Informativa sui Cookie.
OK
SALVATE IL SOLDATO DIANA!

SALVATE IL SOLDATO DIANA!

545 persone hanno firmato. Arriviamo a  750
545 Sostenitori

Chiudi

Completa la tua firma

,
Continuando, dichiari di acconsentire a ricevere le mail di Avaaz. La nostra Informativa sulla Privacy protegge i tuoi dati e ti spiega come possono essere usati. Puoi disiscriverti in qualsiasi momento.
Questa petizione è stata creata da Maria Pia L. e potrebbe non rappresentare il punto di vista della comunità di Avaaz.
Maria Pia L.
ha lanciato questa petizione diretta a:
Ufficio del gabinetto del Ministro della Difesa palazzo Baracchini - via XX Settembre, 8 00187 - Roma,
Presidente della regione Sardegna Ugo Cappellacci viale Trento, 69 - 09123 Cagliari,
Assessore dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale Simona De Francisci via Roma, 223 - 09123 Cagliari,
Direzione generale della Sanità Dott. Gianluca Calabrò via Roma, 223 - 09123 Cagliari
il soldato Diana sta morendo di cancro causato dall'uranio impoverito mentre prestava servizio nell'Esercito.

Lo Stato non gli fornisce più quelle cure e spese di ricoveri ed assistenza A VITA che lo stesso Stato gli aveva garantito nel 2004.

SALVIAMO IL SOLDATO DIANA!