La più grande ed efficace comunità online di campagne per il cambiamento

Ricostruiamo la Città della Scienza!

Questa petizione è chiusa
Ricostruiamo la Città della Scienza!
  
  

 


Perché è importante

La distruzione della Città della Scienza è un attacco feroce alla città di Napoli, ma non solo. E' un attacco al lavoro, alla cultura, alla legalità, all'impegno, alla volontà di crescita su modelli europei.
Ieri, 4 marzo, in tarda serata è divampato un rogo che ha risucchiato cinque capannoni. Un fuoco appiccato in più punti fa supporre il dolo, che ha trascinato via con sé sorrisi di bambini, momenti familiari di svago, gite scolastiche, eventi, congressi. Tutti momenti di vita 'normale', troppo spesso inseguita con fatica in questa nostra amata terra, ma anche momenti di crescita, apprendimento, approfondimento, in un clima di costante cordialità. Sono state impiegate tredici lunghe ore per porre fine ad un inferno, nel tentativo di controllare fiamme impazzite. Oggi per i napoletani è un giorno di lutto e non solo a causa degli enormi danni economici e materiali, ma soprattutto per le dinamiche del rogo e l'interpretazione data al tragico episodio.
Dunque è proprio ai napoletani che rivolgo innanzitutto il mio appello, ma anche a tutti i cittadini che si sentono figli della medesima Italia: E' IL MOMENTO DI AGIRE! Rispondiamo alla violenza delle forze distruttrici con la forza costruttiva e coesa dell'unione, della collaborazione, della solidarietà, della condivisione. Sosteniamo con i nostri contributi il ripristino di un vanto partenopeo. Diamo il nostro sostegno ai 160 dipendenti che attendono la riapertura dei quei cancelli.
Ricostruiamo insieme la Città della Scienza!

Pubblicata Marzo 5, 2013
Segnala contenuto inappropriato
Clicca per copiare: